Arancini di riso saporiti

  • Avatar
  • del 17 Dicembre 2018
  • 1619 visualizzazioni
arancini di riso saporiti

Gli arancini di riso.

Arancini di riso, camminando per le strade siciliane… Quante volte il vostro olfatto è stato attratto dall’odore di un ottimo fritto?

Quasi sicuramente si trattava di arancini, o arancine al femminile se vi trovavate a Palermo. Le sue forme dorate, rotonde o coniche, e con ripieni per tutti i gusti.

La nostra è una ricetta classica, tramandata fedelmente dagli anziani.

Vi sarà capitato almeno una volta di andare in Sicilia, se non l’avete mai visitata e state programmando un viaggio ed inoltre siete affascinati dal sapore di questo favoloso cibo da strada, cercate di passare il giorno di Santa Lucia (13 Dicembre), ribattezzato dai giovani Santa Arancina. Ormai questo giorno è diventato anche la festa di questo favoloso e saporito piatto della tradizione.

Sei interessato ad altri piatti simili? Clicca QUI.

arancini di riso saporiti
Stampa Pinterest
5 da 1 voto

Arancini di riso saporiti

Arancina a Palermo, arancino a Catania!
Pasto Antipasti
Cucina Italiana
Difficoltà media
Preparazione 30 min
Cottura 10 min
Tempo totale 40 min
Persone 4
Calorie 730kcal
Condivisa da Andrea

Ingredienti

  • 300 gr Riso
  • 100 gr Parmigiano grattugiato
  • 50 gr Carne di vitello macinata
  • 150 gr Fegatini di pollo
  • 50 gr Piselli
  • 60 gr Caciocavallo
  • 1/2 Bicchiere Vino bianco
  • 2 Cucchiai Salsa Di Pomodoro
  • 2 Uova
  • 1 cucchiaino di stimmi di Zafferano
  • qb Pangrattato
  • qb Olio d'oliva
  • qb Sale
  • qb Olio di semi

Procedimento

  • Lessate il riso in poca acqua salata e fate in modo che a fine cottura sia stata assorbita quasi del tutto. Scolatelo, ed aggiungete lo zafferano precedentemente sciolto in poca acqua tiepida, 1 uovo ed il parmigiano grattugiato. Lasciate raffreddare il composto possibilmente in un vassoio basso.
  • Lessate i piselli. In poco olio rosolate la carne tritata e i fegatini a pezzetti; bagnate con il vino e fate evaporare l'alcol. A questo punto unite la salsa di pomodoro e portate a fine cottura per circa 10 minuti ottenendo un composto denso. Aggiungete i piselli.
  • Prendete una cucchiaiata di riso, fate una palla concava al centro dove mettete un po' di composto e chiudete con altro riso. Date la forma che preferite, rotonda o conica in base al vostro gusto. Passate gli arancini prima nell'uovo sbattuto salato e poi nel pangrattato. Friggeteli in abbondante olio di semi fino a far prendere un bel colore dorato, scolateli ed adagiateli su carta assorbente. Guarnite un piatto di portata con carta paglia e servite.
Commenta la ricetta
Categorie degli articoli:
Antipasti · Spuntini · Zafferano

Commenti

  • Top

    Avatar Andrea 20 Dicembre 2018 8:51 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Da non Perdere! Le Ricette in ordine casuale...