Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
amazon_auto_links

Brodo vegetale

  • Avatar
  • del 26 Dicembre 2018
  • 2343 visualizzazioni
brodo vegetale
Vai alla ricettaStampaCommentaCondividi
Dosi per: 8

Ingredienti:

  • 2 l. Acqua
  • 2 Carote
  • 1 Cipolla
  • 2 coste di Sedano
  • 1 ciuffo di Prezzemolo
  • qb Sale
  • grani di Pepe (facoltativo)
  • 1 foglia di Alloro

Brodo Vegetale.

Brodo vegetale. La miglior soluzione è farne in abbondanza da tenere a portata di mano per molte preparazioni in cucina. Potrete conservarlo in frigorifero per qualche giorno oppure congelarlo in piccoli contenitori per avere sempre la dose giusta pronta all’utilizzo.

La ricetta base prevede solo 3 ingredienti fondamentali, sedano, cipolla e carota

ma in base all’utilizzo che ne farete potrete aggiungere a vostro piacimento altre verdure: zucche e zucchine, pomodori, patate, funghi peperoni e molte altre.

Vi consiglio di non esagerare con la cottura, cercate di ridurre eventuali verdure con cotture più lunghe in piccoli pezzi. L’ideale per non far “evaporare” tutte le sostanze contenute negli ortaggi, sarebbe far bollire il brodo vegetale per 20/25 minuti al massimo.

In caso vi servisse il brodo per cuocere risotti di pesce, vi consiglio di seguire la nostra ricetta del “fumetto di pesce”.

Siete interessati ad altre preparazioni simili. Clicca QUI.

Brodo Vegetale

I tre ingredienti fondamentali sono Sedano, carota e cipolla.
Pasto salse e condimenti
Cucina Italiana
Difficoltà facile
Preparazione 5min
Cottura 25min
Tempo totale 30min
Persone 8
Calorie 5kcal
Condivisa da Andrea

Ingredienti

  • 2 l. Acqua
  • 2 Carote
  • 1 Cipolla
  • 2 coste di Sedano
  • 1 ciuffo di Prezzemolo
  • qb Sale
  • grani di Pepe (facoltativo)
  • 1 foglia di Alloro

Procedimento

  • Lavate le verdure e tagliate in pezzi anche grossoloni. Mettete l'acqua in una pentola abbastanza capiente ed aggiungete i pezzi di verdura, salate con moderazione. Aggiungete il prezzemolo e portate ad ebollizione.
  • Dal momento che l'acqua prenderà bollore, lasciate a fuoco medio per altri 20 minuti circa. Assaggiate e correggete di sale e togliete dal fuoco, filtrate il brodo ottenuto. Adesso è pronto per essere utilizzato per cuocere risotti, allungare zuppe e minestre.
  • Potrete utilizzare anche altre verdure per insaporire il brodo, molto in base al vostro gusto e soprattutto per quale preparazione lo state facendo. Altri ingredienti usati sono: zucchine o zucca in stagione, patate, pomodori.
Commenta la ricetta
Tags degli articoli:
· ·
Categorie degli articoli:
Salse e condimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vota la ricetta




Da non Perdere! Le Ricette in ordine casuale...