Cannelloni ai carciofi

  • del 26 Dicembre 2018
  • 850 visualizzazioni
cannelloni ai carciofi

Cannelloni ai carciofi.

Cannelloni ai carciofi. Solo perchè sono un amante dei carciofi condivido la ricetta con questo ortaggio ma non c’è bisogno di dire che qualsiasi altra verdura di vostro gusto ed in base alla stagione è abbinabile ai cannelloni ripieni in forno.

Che ne dite di provarli con filetti di salmone precedentemente passati in padella con porro e prezzemolo?

Basterà abbinare degli spinaci per assaporare tutta la dolcezza ed il gusto di questa versione. Una gratinatura finale con del pangrattato “aromatizzato” sarà il tocco di bacchetta macica!!

La finisco qui e vi lascio alla ricetta perchè mi è presa una gran fame e voglia di andare a cucinare.

Sei interessato ad altri primi piatti? Clicca QUI.

Cannelloni ai carciofi

Non c'è bisogno di dire che qualsiasi altra verdura di vostro gusto ed in base alla stagione è abbinabile ai cannelloni ripieni in forno.
Pasto Primi Piatti
Cucina Italiana
Difficoltà facile
Preparazione 20 min
Cottura 25 min
Tempo totale 45 min
Persone 4
Calorie 1300kcal
Condivisa da Andrea

Ingredienti

  • 12 Cannelloni
  • 250 gr Macinato di vitello
  • 200 gr Brodo
  • 500 ml Besciamella
  • 2 cucchiai Farina
  • 100 gr Vino bianco secco
  • 20 gr Burro
  • 100 gr Formaggio parmigiano
  • 1 Uovo
  • 4 Carciofi grandi
  • 1 Cipollotto
  • 1 spicchio Aglio
  • Prezzemolo
  • 2 cucchiai Olio d'oliva
  • 1 grattugiata Noce moscata
  • qb Sale

Procedimento

  • Preparate un brodo vegetale, ne basteranno 200ml e non vorrete usare quelli confezionati, vero? Adesso tritate finemente il cipollotto, il prezzemolo e schiacciate l'aglio, fateli appassire in una noce di burro e in due cucchiai di olio. Una volta puliti, tagliate i carciofi a spicchi sottili ed aggiungeteli insieme al macinato di carne, aggiungete il vino facendo evaporare la parte alcolica. 
  • Appena il macinato sarà ad un buon punto di cottura, cospargete di farina, continuate a mescolare tenendo la fiamma bassa. Aggiungete un pizzico di noce moscata e il sale e versate il brodo vegetale che avete precedentemente preparato. Cuocete fino a ottenere un composto asciutto. 
  • Usando un tritacarne con i fori larghi, passate tutto. Unite l'uovo al composto, il  parmigiano e parte della besciamella.
  • Lessate i cannelloni in acqua salata, riempiteli con il composto carciofi tritati. Non resta che disporli in una pirofila imburrata. Aggiungete la rimanente besciamella e cuocete in forno a 200 gradi per 20/25 minuti. Servite.
Commenta la ricetta
Tags degli articoli:
· · · ·
Categorie degli articoli:
Primi Piatti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Da non Perdere! Le Ricette in ordine casuale...