Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
amazon_auto_links

Capesante in salsa piccante

  • Avatar
  • del 2 Settembre 2019
  • 1997 visualizzazioni
Capesante in salsa piccante
Vai alla ricetta Stampa ricetta
Dosi per: 4

Ingredienti:

  • 8 capesante
  • 2 peperoni rossi
  • 3 peperoncini rossi piccanti
  • 25 gr Burro
  • 2 spicchi d’aglio
  • qb Prezzemolo
  • qb Zenzero
  • qb Olio extravergine d’oliva
  • qb Sale
  • qb Pepe

Capesante in salsa piccante

Le Capesante in salsa piccante sono un antipasto di mare raffinato e gustoso. Le capesante sulle tavole di tutto il mondo, diffuse soprattutto su quelle europee, rappresentano un mollusco molto pregiato, si tratta di una conchiglia ed è simile alle ostriche. Dal punto di vista dell’alimentazione, sono ricche di omega 3. Seguite la ricetta della nostra salsa piccante fatta con peperoni rossi, peperoncini ed un pizzico di zenzero. Ottima da abbinare ai vostri molluschi. In pochi minuti e con pochi ingredienti il vostro antipasto sarà pronto per essere servito.


Per la presentazione della vostra ricetta potrete utilizzare le conchiglie delle capesante. Una delle 2 valve sarà il vostro piatto di portata. Darà maggiore effetto alla vostra creazione. Le capesante in salsa piccante rappresentano una variante alla classica presentazione con solo burro o avvolti con della pancetta.

Saranno apprezzate sia da chi ama il cibo piccante, sia dagli amanti dei molluschi.

Infatti il gusto delicato ma deciso di questo antipasto diventa una ottima soluzione per avere in tavola un mollusco con un sapore diverso. Il tocco dello zenzero rappresenta la vera alternativa che porterà la percezione dei sapori direttamente in oriente. Per finire anche le colorazioni contrastanti faranno la differenza una volta che avrete servito i vostri ospiti.

Per altri antipasti clicca qui



Capesante in salsa piccante

Un antipasto di mare delizioso con un tocco orientale.
Pasto Antipasti
Cucina Mediterranea
Difficoltà facile
Preparazione 20 min
Cottura 5 min
Tempo totale 25 min
Persone 4
Calorie 200kcal
Condivisa da Andrea

Ingredienti

  • 8 capesante
  • 2 peperoni rossi
  • 3 peperoncini rossi piccanti
  • 25 gr Burro
  • 2 spicchi d’aglio
  • qb Prezzemolo
  • qb Zenzero
  • qb Olio extravergine d’oliva
  • qb Sale
  • qb Pepe

Procedimento

Per la salsa piccante
  • Iniziate la preparazione della salsa piccante, niente di più semplice seguendo il link della nostra ricetta. Lavate con cura i peperoni rossi ed i peperoncini piccanti, dopo di che asciugateli bene. Eliminate la parte bianca interna ed i semi e cercate di tritare finemente. Tritate anche i 2 spicchi di aglio ed aggiungete ai peperoni e peperoncini insieme ad un ciuffo di prezzemolo tritato. Non vi resta che unire qualche grattata di radice di zenzero ed aggiustare con sale e pepe.
  • Mescolate bene il tutto aggiungendo olio d’oliva a filo continuando a mescolare. Coprite con una pellicola trasparente e riponete in frigorifero fino a che non servirà per le capesante.
Le capesante
  • Ora prendete le capesante ed estraete il frutto dal guscio, cercate di pulire in modo che rimanga solo la capasanta lavando le noci sotto l’acqua corrente fresca, questo farà in modo di eliminare anche eventuali residui sabbiosi. Asciugate aiutandovi con della carta assorbente, tamponate per bene le capesante.
  • Mettete in una padella antiaderente il burro ed un filo di olio extravergine di oliva, fate fondere il burro a fiamma bassa. Raggiunta la completa fusione fate cuocere le capesante per circa 1 minuto per lato facedole dorare, salate e pepate quanto ritenete opportuno e togliete dal fuoco lapadella.
  • Sistemate le capesante su di un piatto da portata ed addensate un po' di salsa piccante nella padella usata per la cottura. Adesso versate sopra ad ogni mollusco un paio di cucchiai di salsa piccante un po' di prezzemolo tritato e servite.
Commenta la ricetta
Tags degli articoli:
· ·
Categorie degli articoli:
Antipasti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vota la ricetta




Da non Perdere! Le Ricette in ordine casuale...