Le migliori ricette con i fiori di zucca

Le migliori ricette con i fiori di zucca

Le migliori ricette con i fiori di zucca: primi piatti, contorni e secondi deliziosi da realizzare con dei semplici fiori!

I fiori di zucca sono deliziosi durante la stagione estiva. Versatili, possono essere usati per tantissimi i piatti creando meravigliose ricette. Buonissimi sono fritti anche farciti, in forno ed usati per primi piatti, risotti e tutti i tipi di pasta. In cucina si utilizzano sia i fiori di zucca che di zucchina. Cambiano leggermente di forma ma il risultato in cucina è lo stesso. Infatti il loro sapore è molto simile, sebbene i fiori di zucca siano un po’ più saporiti e resistenti, più adatti per essere farciti.

Le loro proprietà nutrizionali: la quasi totale mancanza di grassi (circa lo 0,4% ogni 100), il 90% di acqua, ricchi di sali minerali e proteine e di vitamine del gruppo A.

fiori di zucca

Pulire i fiori

Acquistate solo fiori di zucca freschi dall’ortolano di fiducia o approfittate della gentilezza del vostro vicino di casa che ha l’orto!!! In estate avrà anche lui di liberarsi di parte della produzione esagerata di fiori di zucca. Scegliete sempre fiori sani e belli duri, senza parti scure o molli. Meglio se leggermente aperti per evitare di danneggiarli per pulirli. Metteteli in ammollo dentro una ciotola con dell’acqua fredda, sciacquateli velocemente e poi con un panno da cucina o della carta tamponate delicatamente per asciugarli. Togliete il pistillo interno con un coltello e tagliate parte del gambo lasciandone solo 1 o 2 cm.


Alcune idee e consigli per utilizzarli al meglio….
Risotto ai fiori di zucca

Se usati per il risotto vi consigliamo di utilizzare almeno una quindicina di fiori ogni 4 porzioni. Potrete abbinarli sia a risotti di zucchine, misti di verdure, risotti di pesce o perchè non unirli a pancetta o prosciutto crudo? Ricordate di aggiungere i fiori verso fine cottura, tagliandoli in maniera grossolana. Non dimenticate di lasciare qualche fiore intero per decorare il vassoio da portata o i piatti dei vostri ospiti. Per aggiungere anche un po’ di colore giallo al risotto, in fondo anche l’occhio vuole la sua parte, aggiungete un pizzico di zafferano in stimmi, precedentemente infusi in una tazza di brodo vegetale caldo. Alla vista farà una bella differenza.

Pasta con fiori di zucca

Fate una base di cipolla o porro e saltate insieme un po’ di pancetta oppure uno stagionato salato di vostro gusto. La pasta confezionata di grano se ben “risottata”, allungata con del formaggio morbido come la robiola, sarà un abbinamento gustoso. Anche la pasta fresca fatta in casa grazie all’uovo dell’impasto esalterà il caratteristico sapore dei fiori. Ricordate di non coprire troppo il gusto dei fiori con ingredienti troppo “invadenti”. Fate sempre in modo che il colore ed il gusto dei fiori spicchi sugli altri ingredienti. I fiori andranno sempre uniti durante la mantecatura o a fine cottura.

Fiori di zucca ripieni

Non c’è una regola per farcire i fiori di zucca. I più classici, nella cucina romana, sono con mozzarella ed alici. In questo caso ricordatevi sempre di stizzare a fondo la mozzarella per evitare al massimo che il latte in essa contenuto possa fuoriuscire creando problemi durante la cottura, soprattutto se pensate di friggerli con una pastella croccante. Per ottenere una frittura compatta e croccante aggiungete acqua frizzante gelata insieme a cubetti di ghiaccio, così facendo la farina legherà in maniera più rapida ed efficace. Ricotta ed aromi è una valida alternativa, avete mai provato ad aggiungere dell’erba cipollina? Perchè non usare un ingrediente piccante come la salsiccia o la nduja?



Nella versione cotti in forno credo che il massimo lo raggiungerete con una farcitura di burrata e pomodorini secchi. Aiutatevi sempre con una sac a poche  per riempire i fiori con l’impasto eviterà di danneggiarli. Una volta farciti, adagiate i fiori in una placca da forno sul cui fondo avrete messo della carta forno, cospargeteli con un filo di olio e spolverateli con del pan grattato. Una ulteriore spolverata di pecorino stagionato completerà il piatto e dopo 8/10 minuti di grill avrete un gustoso guscio croccante e farcito con gusto. Scegliete a vostro piacere gli ingredienti che più ritenete opportuni, i fiori di zucca sapranno accoglierli al meglio.

La frittata

Non tralasciate la fritatta come uno dei piatti a base di fiori di zucca. Abbinateli a delle zucchine, spolverate con del parmigiano ed il risultato vi stupirà.

Alcune ricette le trovi qui



Da non Perdere! Le Ricette in ordine casuale...