Pollo in agrodolce

  • Avatar
  • del 10 Marzo 2019
  • 1498 visualizzazioni
pollo agrodolce

Pollo in agrodolce

Per preparare il pollo in agrodolce basterà seguire qualche semplice passaggio e chiunque, anche i non addetti ai lavori riusciranno a presentare un piatto basico della cucina etnica asiatica.

Senza troppo sforzo e senza troppe competenze stupirete i vostri ospiti portando in tavola un piatto sfizioso e differente dal “solito” pollo!

Non troverete il peperoncino tra gli ingredienti ma…. a voi la scelta!

Vi consiglio di utilizzare una vaporiera, oramai in commercio se ne trovano di ogni tipo a prezzi contenuti, dal bambù all’acciaio a quelle elettriche oppure chi lo possiede può usare il Bimby ma ho ottenuto ottimi risultati anche utilizzando il cestello nella pentola a pressione. Otterrete un ottimo riso bianco al vapore che servirà al termine della preparazione per presentare in tavola la vostra ricetta.

Se utilizzate peperoni di colori diversi la presentazione ne guadagnerà e la policromia vi aiuterà a compensare qualche piccolo errore che avrete potuto commettere. Del resto anche l’occhio vuole la sua parte!

Per altre ricette clicca qui.



Pollo in agrodolce

Una combinazione di sapori insuperabili
Pasto Secondi Piatti
Cucina Asiatica
Difficoltà media
Preparazione 10 min
Cottura 10 min
Tempo totale 20 min
Persone 4
Calorie 400kcal
Condivisa da Andrea

Ingredienti

  • 500 gr petto di pollo
  • 60 gr amido di mais
  • qb sale
  • qb pepe nero
  • 2 uova
  • 2 cucchiai olio di semi
  • 2 peperoni se volete di colori diversi
  • 1 cipollotto
  • 120 ml aceto di mele
  • 2 cucchiai salsa di soia
  • 100 gr miele
  • 60 gr passata di pomodoro
  • 2 spicchi spicchi d'aglio
  • riso bianco al vapore per accompagnare
  • qb semi di sesamo

Procedimento

  • Tagliate a cubetti della misura desiderata il petto di pollo, poi condite il pollo, su tutti i lati, con sale e pepe. usando una grande ciotola, cospargete i cubetti con l'amido di mais rendondolo uniforme. Usando le pinze, sbattete il petto di pollo per evitare che ci sia amido di mais in eccesso. Sbattete leggermente le uova ed usando una nuova ciotola delle dimensioni adeguate unite il pollo, mescolate fino a renderlo uniforme.
  • Preparate un riso bianco, dai profumi asiatici, meglio se al vapore che utilizzerete per accompagnare il vostro pollo al termine della cottura nei piatti di portata.
  • Scaldate l'olio di semi in una padella larga a fuoco medio. Aggiungi il pollo fino a renderlo uniformemente di un bel marrone dorato su tutti i lati, impiegherete circa circa 4 minuti. Aggiungete i peperoni precedentemente tagliati a listarelle ed il cipollotto tagliato a rondelle. Saltateli in padella con il pollo fino a renderli morbidi.
  • Nel frattempo, aiutandovi con un robot da cucina, minipimer o semplicemente con i vostri muscoli, frullate insieme aceto di mele, salsa di soia, miele, la passata di pomodoro e l'aglio (tritato in precedenza). Versate la salsa ottenuta nella padella appena si saranno ammorbiditi i peperoni ed abbassate la fiamma. Cuocete a fuoco lento con la carne per 5 minuti, finché il pollo non è cotto e la salsa si sarà leggermente addensata.
  • Servire caldo accompagnando con riso bianco cospargendo qualche seme di sesamo.
Commenta la ricetta
Categorie degli articoli:
Secondi Piatti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Da non Perdere! Le Ricette in ordine casuale...