Quiche ai broccoli

  • Avatar
  • del 16 Dicembre 2018
  • 1952 visualizzazioni
quiche ai broccoli

Quiche ai broccoli

La quiche ai broccoli sarà un favoloso antipasto ma anche parte integrante di un secondo piatto, una quiche adatta al periodo invernale. Un piatto che va bene per tutte le stagioni se al posto dei broccoli utilizzate verdure diverse seguendo l’ndamento delle stagioni. Ottima con le zucchine ma a voi la scelta in base ai vostri gusti e

se volete “ripulire” il frogorifero dai piccoli avanzi, la quiche accoglierà qualsiasi ingrediente,

Usate salumi, formaggi e perchè non unire dei pomodorini secchi o delle olive. Potrei aggiungere ingredienti all’infinito quindi non vi rimane che seguire la ricetta soltanto per rispettare le quantità, sostituendo poi con ciò che più vi pare giusto.

Mi pare giusto menzionare la “quiche lorraine” da cui questa ricetta e tutte le quiche, prendono spunto.

Un consiglio pratico: usate una placca almeno da 28cm. soprattutto utilizzando la pasta brisè confezionata, sarà la misura giusta per alzare i bordi della vostra pasta e contenere gli ingredienti.

Buon appetito!

Sei interessato ad altri piatti simili? Clicca QUI.

Quiche ai broccoli

Una gustosa torta salata
Pasto antipasto, Secondi Piatti
Cucina Mediterranea
Difficoltà facile
Preparazione 30 min
Cottura 40 min
Tempo totale 1 h 10 min
Persone 6
Calorie 390kcal
Condivisa da Simona

Ingredienti

  • 500 gr broccoli
  • 10 pomodori ciliegini
  • 1 confezione pasta brisé (200gr)
  • 100 gr emmenthal
  • 250 ml latte
  • 1 uovo
  • qb sale e pepe

Procedimento

  • Lavare e lessare i broccoli in acqua salata per 15 minuti. Nel frattempo stendere la pasta brisé in una teglia tonda foderata di carta forno e forarla con la punta di una forchetta per evitare che si formino bolle durante la cottura.
  • Grattugiare il formaggio emmenthal e cospargerlo sopra la pasta stesa. Aggiungere i broccoli lessati in precedenza ed i pomodorini tagliati in 2 (in base alla grandezza).
  • Non resta che emulsionare il latte, l'uovo, sale e pepe con un frullatore elettrico (minipimer) ed aggiungere il composto sopra agli ingredienti stesi sulla pasta.
  • Preriscaldare il forno a 180° ventilato ed infornare la quiche per 30/40 minuti. Controllare la cottura e sfornare. Aspettate che si raffreddi un po' per tagliarla e servirla ai vostri ospiti.
Commenta la ricetta
Tags degli articoli:
· · ·
Categorie degli articoli:
Antipasti · Secondi Piatti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vota la ricetta




Da non Perdere! Le Ricette in ordine casuale...