Spaghetti alle vongole e crema di asparagi

  • Giovanna
  • del 21 Aprile 2020
  • 890 visualizzazioni
Spaghetti alle vongole e crema di asparagi

Spaghetti alle vongole e crema di asparagi

Chi non è appassionato di spaghetti? Spaghetti alle vongole e crema di asparagi sono un piatto primaverile. Infatti in primavera è possibile abbinare gli spaghetti agli asparagi freschi (coltivati o di bosco) oltre che ad uno dei più apprezzati molluschi che si trovano in commercio: le vongole. Io sono un gran appassionato di primi piatti e sempre alla ricerca ed alla scoperta di nuovi sapori e abbinamenti. In questa ricetta ci viene in aiuto Giovanna, titolare della Fattoria Terranova che come in altre occasioni con la sua collaudata ricetta ci propone un ottimo abbinamento tra terra e mare. Un piatto delicato con un gusto eccezionale, semplice da preparare e con il quale otterrete un successo garantito. E’ proprio il caso di dire: provare per credere!

Non dimenticate che la buona qualità degli ingredienti è già il 50% di un buon risultato.

Vongole in una storia napoletana

A Napoli esiste un piatto chiamato: spaghetti alle vongole “fujute”: conoscete la storia di questo piatto?



Le vongole si “sentono” ma non ci sono, per questo si dice che sono “fujute” (“scappate” in dialetto napoletano). La nascita di questo piatto napoletano, è ignota. C’è chi sostiene che sia stato inventato da Edoardo De Filippo. Una sera, al termine di uno spettacolo, Eduardo stanco rientrò a casa invece di recarsi in trattoria con gli altri. Affamato entrò in cucina, la dispensa era piuttosto scarsa: spaghetti, prezzemolo, aglio, peperoncino e pomodorini. Si mise ai fornelli per preparare un piatto che rimarrà nella storia della cucina napoletana: “spaghetti alle vongole fujute”. In questo piatto il forte aroma del prezzemolo, dona a chi lo mangia, l’illusione di sentire il sapore delle vongole ma in realtà so fujute. In pochi giorni, la ricetta di Eduardo grazie al passaparola si diffuse in tutta Napoli, facendo arrabbiare i venditori di frutti di mare!

Leggiamo la nostra ricetta degli spaghetti alle vongole e crema di asparagi, seguitela e vedrete, sarà semplicissima.

Per altre ricette di primi piatti clicca qui 



Spaghetti alle vongole e crema di asparagi

Terra e mare per un primo piatto eccezionale
Pasto Primi Piatti
Cucina Italiana
Difficoltà facile
Costo: medio
Preparazione 15 min
Cottura 20 min
Spurgo delle vongole 2 min
Tempo totale 37 min
Persone 4
Calorie 450kcal
Condivisa da Giovanna

Ingredienti

  • 350 gr di spaghetti
  • 30 asparagi freschi (o congelati)
  • 1 kg vongole veraci
  • 2 spicchio di aglio
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • olio evo
  • sale qb
  • pepe qb
  • peperoncino qb

Procedimento

  • Prima di tutto dedichiamoci a spurgare le vongole, mettendole in una ciotola con acqua ed un pizzico di sale grosso per circa due ore, dopo di che pulitele risciacquandole bene con acqua fredda.
  • Fate bollire l'acqua con un pò di sale in una pentola abbastanza ampia ed immergere gli asparagi (in piedi) per circa 15 minuti (se si tratta di asparagi congelati sono sufficienti 10 minuti).
  • Nel frattempo mettete sul fuoco un'altra pentola con acqua dove far cuocere i vostri spaghetti.
  • Prendete un tegame, aggiungete un filo di olio evo, uno spicchio di aglio, e fatelo leggermente soffriggere, dopo qualche minuto aggiungete le vongole, sfumatele con un pò di vino bianco e copritele con un coperchio per il tempo necessario affinché si aprano.
  • Una volta pronte le vongole, lasciatele al caldo coperte, filtrando il loro liquido e mettendolo da parte.
  • Scolate gli asparagi che saranno cotti, tagliate le punte e mettetele da parte per guarnire il piatto finito. La parte rimanente tagliatela grossolanamente e frullatela aiutandovi con un minipimer.
  • Mentre frullate gli asparagi aggiungeaggiungete un pò di liquido rilasciato dalle vongole, fino a quando non si formerà una crema delicata.
  • Fate cuocere gli spaghetti e scolateli molto al dente, almeno un paio di minuti prima della fine della cottura. Fate attenzione a conservare un pò di acqua di cottura. Mettete poi gli spaghetti nel tegame dove avete fatto aprire le vongole ed aggiungete la crema di asparagi .
  • Aggiustate di sale ed aggiungete peperoncino a vostro gusto.
  • Al bisogno, mantecate la pasta con l'acqua di cottura che avete precedentemente messo da una parte.
  • Servite gli spaghetti ed impiattate aggiungendo le punte di asparagi a guarnire. Una macinata di pepe nero completerà il vostro piatto.
Commenta la ricetta
Categorie degli articoli:
Primi Piatti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.






Da non Perdere! Le Ricette in ordine casuale...