Trippa al sugo

  • Giovanna
  • del 6 Maggio 2020
  • 763 visualizzazioni

Trippa al sugo (o in umido)

La trippa al sugo, o in umido, è un tipico secondo piatto di carne molto diffuso in Italia. La parte utilizzata per la trippa è lo stomaco del bovino, generalmente manzo, a volte si utilizza anche quello del maiale. La trippa fa parte della categoria frattaglie come i durelli, le animelle o il fegato, diffusi entrambi nella maggior parte delle regioni italiane e nelle loro cucine sotto varie proposte. In Toscana è molto conosciuto ed apprezzato, oltre la trippa, il lampredotto, un piatto tipico soprattutto a Firenze per il quale si utilizza uno stomaco del bovino chiamato l’abomaso.  Tra le ricette molto note e apprezzate ci sono anche quelle della trippa alla parmigiana, alla veneta, alla romana o alla milanese (la busecca).



In alternativa al sugo potreste usare pomodori pelati ma la ricetta subisce allora qualche variazione. Infatti dovrete procedere ad un trito di sedano, carota e cipolla da soffriggere per creare una salsa di pomodoro gustosa che permetterà di aromatizzare al meglio la trippa (in umido). Entrambe le proposte sono di gran livello, questa versione è in stile toscano-aretino, una vera ricetta a base di sugo di carne e brodo di carne. Ringraziamo per la condivisione la sempre presente Giovanna della Fattoria Terranuova

Per altre ricette di secondi clicca qui



TRIPPA al SUGO

La variante più conosciuta in italia
Pasto Secondi Piatti
Cucina Italiana
Difficoltà facile e lungo da fare
Costo: basso
Preparazione 40 min
Cottura 4 h
Tempo totale 4 h 40 min
Persone 6
Calorie 250kcal
Condivisa da Giovanna

Ingredienti

  • 1 kg trippa
  • 350 gr di sugo di carne
  • qb brodo di carne
  • qb burro
  • qb sale
  • qb pepe
  • peperoncino (a piacere)

Procedimento

  • Lavare la trippa e tagliarla a listarelle.
  • Metterla al fuoco in una pentola per circa mezz'ora in modo che rilasci la sua acqua.
  • Togliere l'acqua che si è venuta a creare e mettere la trippa in un tegame con un pò di burro.
  • Dopo una decina di minuti aggiungere il sugo di carne e ricoprire il tutto con il brodo.
  • Aggiustare di sale, aggiungere pepe e peperoncino al gusto.
  • Cuocere per circa 4 ore, girando di tanto in tanto con un mestolo di legno, fino a quando il liquido non si sarà ritirato...... se necessario aggiungere un pò di brodo ogni tanto.
Commenta la ricetta
Tags degli articoli:
· · · · · ·
Categorie degli articoli:
Secondi Piatti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.






Da non Perdere! Le Ricette in ordine casuale...