Fusilli con crema di piselli, pistacchi e gamberetti

  • Avatar
  • del 11 Dicembre 2018
  • 1394 visualizzazioni
fusilli con crema di piselli pistacchi e gamberetti

Fusilli con crema di piselli, pistacchi e gamberetti.

Qui possiamo sbizzarrirci e scatenare la nostra fantasia, intanto sul tipo di pasta da utilizzare, ho indicato i fusilli solo per un fatto pratico

ovviamente da bravi italiani abbiamo a disposizioni centinaia di tipi diversi di pasta da utilizzare.

Anche la crema di piselli può essere in varie versioni, un po’ di scalogno, o ancora meglio del porro fresco aiuteranno a dare armonia e gusto ai legumi.

Ti interessano altre ricette per i primi piatti? Clicca QUI

Fusilli con crema di piselli, pistacchi e Gamberetti

Unite la pasta che volete e fatevi travolgere dall'abbinamento dei sapori.
Pasto Primi Piatti
Cucina Italiana
Difficoltà facile
Preparazione 20 min
Cottura 20 min
Tempo totale 40 min
Persone 4
Calorie 350kcal
Condivisa da Simona Cacioli

Ingredienti

  • 200 gr Gamberetti
  • 150 gr Piselli freschi
  • 100 gr Pistacchi
  • 320 gr Fusilli
  • 50 gr Porro
  • 50 gr Olio di oliva
  • qb Latte o panna da cucina
  • qb Sale
  • qb Pepe
  • qb Prezzemolo

Procedimento

  • Mettete i piselli in una terrina abbastanza capiente, aggiungete poca acqua sulla base della pentola ed iniziate la cottura, ovviamente se si tratta di piselli surgelati dovranno essere precedentemente scongelati. Aggiungere acqua mano a mano che si ritira fino ad arrivare ad un buon punto di cottura ma non completa. Ritirata tutta l'acqua, salate ed aggiungete 2 cucchiai di olio di oliva ed il porro (solo una metà) precedentemente sminuzzato. Portate a termine la cottura dei piselli.
  • Sminuzzate grossolanamente i pistacchi, meglio se al naturale (non salati) in caso contrario fate solo attenzione all'uso del sale nei vari passaggi per evitare che il tutto risulti troppo salato. Mettete da parte la metà dei pistacchi ed aggiungetene  almeno i restanti 50gr ai piselli. Mettete tutto nel frullatore ed aggiungendo latte o panna da cucina (se piace!) create una crema piuttosto liquida, correggete di sale e tenete tutto il composto da parte.
  • Fate bollire l'acqua in una pentola della giusta capienza, salate ed aggiungete la pasta, fusilli ma va bene qualsiasi tipo e se piace integrale. 
  • Prendete una padella capiente che dia la possibilità di saltare anche la pasta, a me piace utilizzare i "wok" se di buona fattura. Scaldate un cucchiaio di olio ed aggiungete a caldo il porro rimasto, un po' di peperoncino (se piace!) e soffriggete il porro. Aggiungete i gamberetti, salateli poco e cuoceteli solo per qualche minuto lasciandoli morbidi fino a metà della loro cottura con ancora la loro acqua che avranno rilasciato. Nel frattempo avrete la pasta quasi cotta. 
  • Quando mancano un paio di minuti alla cottura della pasta, scolatela e versatela nella padella a tutta fiamma con i gamberetti, saltatela e fatela insaporire anche grazie all'acqua dei gamberetti. Abbassate la fiamma ed aggiungete la crema di piselli e pistacchi che avevate lasciato da parte. Tenetene solo un poca da parte se vorrete decorare successivamente il piatti di portata. Continuate a saltare aiutandovi anche con un mestolo di legno. Assaggiate il punto di cottura della pasta e quando sarà al dente al punto giusto, aggiungete la granella di pistacchi  ed un ciuffo di prezzemolo tritato.
  • Non vi resta che impiattare, usando possibilmente un piatto largo da decorare sui lati con un po' di crema di piselli e prezzemolo. Servite i vostri ospiti e.....buon appetito!
Commenta la ricetta
Tags degli articoli:
· · ·
Categorie degli articoli:
Primi di pesce · Primi Piatti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.






Da non Perdere! Le Ricette in ordine casuale...